Reverendo Camden licenziato per pedofilia dalla TV Usa

Reverendo Camden licenziato per pedofilia dalla TV Usa

21/10/2014 00:00

Stephen Collins, l'attore che interpreta il Reverendo Eric Camden nella serie tv "Settimo cielo", ha rivelato in una seduta di psicoterapia di avere molestato delle ragazzine. La reazione di emittenti e produttori è stata immediata. "Settimo cielo" e' stata cancellata dai palinsesti a tempo indeterminato.

"Siamo un canale per famiglie e siamo preoccupati per quanti sono rimasti scossi dalle recenti vicende riguardo l'attore Stephen Collins" ha spiegato il presidente di UP tv Charley Humbard in un comunicato. Collins è anche stato licenziato dai produttori del film Ted 2 e si è dimesso dal comitato dell'associazione Screen Actors Guild‐American Federation of Television and Radio Artists. Scioccata l'attrice Catherine Hicks compagna di Collins nello sceneggiato sospeso.

La rivelazione dell’attore 67 enne è contenuta in una clip audio registrata durante un colloquio con lo psicologo insieme all'ex moglie Faye Grant. In essa Collins ammette di aver molestato in passato tre bambine di eta' compresa tra i dieci e 13 anni. Come sia accaduto che una registrazione così personale sia diventata pubblica non è ancora chiaro.

Seguici su Twitter @QuoMediaNews



1277