Amici, se Miguel Bosé canta in playback

Amici, se Miguel Bosé canta in playback

16/04/2013 15:35

Impossibile ignorare il piccolo giallo legato al secondo serale di Amici 2013: Miguel Bosé ha cantato in playback? Questo dettaglio potrebbe risultare irrilevante ed accessorio se il cantante non avesse dato luogo a una sfida con la direttrice artistica rivale Emma Marrone, contribuendo alla vittoria dei Blu.

Come ormai Maria De Filippi ha spiegato più volte, il serale è suddiviso in due partite contraddistinte rispettivamente da cinque prove in cui la squadra bianca e la squadra blu si battono per ottenere il voto dei tre giurati fissi Luca Argentero, Gabry Ponte e Sabrina Ferilli, con l’aggiunta di quello internazionale che sabato era l’attore Micheal Douglas. A sorpresa, nella terza prova prevista nella prima partita i due direttori artistici si scontrano cantando dei pezzi propri.

Parte Emma con il nuovissimo Amami, pezzo scritto da lei ed estratto dall’album Schiena, mentre Bosé ripropone Se tu non torni, celebre pezzo di molti anni fa. Mentre la vincitrice di Amici 9 non si risparmia tra acuti ed emozione in un’esibizione live, il figlio di Lucia Bosé appare fin troppo composto instillando il dubbio del playback. Parità a parte – entrambi hanno vinto una partita perdendo un elemento – i sostenitori di Emma criticano il modo di giocare del cantante e attore che non si sarebbe misurato con la giovane collega in maniera egualitaria. 

Seguici su Twitter @QuoMediaNews



5