Ello incassa 5,5 milioni e si propone come l'anti Facebook

Un social di pubblica utilità, così Ello propone una visione diversa dell’interazione tra persone e cresce in modo esponenziale anche se i numeri sono ancora piccoli. Ello è una start up ma c’è chi crede nel suo sviluppo e ha investito circa 5,5 milioni di dollari per farlo crescere. Il manifesto di Ello è tutto antifacebbok.

Fabric porta le app su Twitter

Fabric porta le app su Twitter

Una evoluzione per molti versi scontata ma che porta Twitter in una nuova dimensione. Dick Costolo AD diTwitter ha annunciato la nascita di Fabric, il luogo virtuale in cui gli sviluppatori potranno creare app collegate al social.
In pratica non esisterà più solo Twitter come siamo abituati a conoscerlo ma ci saranno applicazioni collegate a Twitter sia per l’autenticazione sia per lo scambio di dati e, inevitabilmente per la pubblicità.


Megadati, la nuova miniera europea da 2 miliardi

Megadati, la nuova miniera europea da 2 miliardi

Il big data, o megadati, è un settore in crescita del 40% ogni anno. Per dare un’idea del volume di nuove informazioni prodotte ogni giorno, è come se ogni abitante della terra caricasse 6 megabyte di dati, che comprendono un po’ tutto, dai contenuti multimediali che mettiamo sui social network alle informazioni prodotte dai satelliti meteorologici. 


Windows apre a hacker russi una finestra sulla Nato

Windows apre a hacker russi una finestra sulla Nato

Hacker russi hanno sfruttato una falla di Windows per spiare la Nato, il governo ucraino, un ricercatore universitario americano, una società polacca per l'energia, un'agenzia governativa europea e una società francese di telecomunicazioni.


Confcommercio non vuole il pos obbligatorio

Confcommercio non vuole il pos obbligatorio

Lino Stoppani, vicepresidente di Confcommercio: "con l'uso della moneta elettronica si accresce la propensione ai consumi", ma "l'imposizione per legge dell'obbligo non è lo strumento migliore, perché a nostro avviso andrebbero risolte le problematiche che oggi impediscono o rallentano l'uso dello strumento"...


Rai, fai la differtenza

Rai, fai la differtenza

La tv pubblica deve essere differente o, per dirla con le parole della presidente della Rai Anna Maria Tarantola, 'Making the difference’. Per la presidente questo è “il primo comandamento cui deve rispondere qualsiasi servizio pubblico radiotelevisivo.



Tim Cook, Ceo Apple

 Sono fiero di essere gay, e considero essere omosessuale tra i più grandi doni che il Signore mi ha dato.

Nella nuvola di sensori

Si svolgerà a Cagliari il 17 e il 18 ottobre E-Privacy 2014, l’evento che tratta tutte le tematiche della privacy in rete [...]

Leggi >>

La Juve doppia Velvet

La partita di Uefa Champions League Juventus-Olympiakos in onda su Canale 5 è stata il programma più visto del prime time [...]

Leggi >>

Ecco i progetti innovativi del Lab Unicredit

Sono stati selezionati 43 progetti, quattro dei quali ricevono 10 mila Euro di contributo e la possibilità di ricevere coinvestimenti in equity da parte di UniCredit insieme ad altri investitori partner.

112313